web analytics
Listino:  
  • Recherche

Audi RS4 Avant Nogaro selection: versione speciale a Ginevra 

Le tradizioni e le ricorrenze sono molto importanti per una casa automobilistica e vogliono essere festeggiate sempre al meglio

Audi RS 4 Avant Nogaro

Esattamente 20 anno fa, il 5 febbraio 1994, Audi aveva introdotto per la prima volta nella sua gamma un modello degno di portare la sigla RS, il suo nome era RS2. Due decadi dopo Audi vuole ricordare e festeggiare questo avvenimento con un allestimento speciale creato per la attuale RS4 Avant.

Tale configurazione si chiama Nogaro Selection, questo perché il blu utilizzato per carrozzeria ed interni è stato chiamato Blu Nogaro, in ricordo delle vittorie conquistate da Audi nel campionato francese Touring Car proprio sul circuito di Nogaro.

La RS2 è stata sviluppata da Audi in collaborazione con Porsche, ed era caratterizzata da grandi prese d’aria, dei gruppi ottici posteriori molto particolari ed alcune parti che sono state prese direttamene dalle Porsche dell’epoca. Naturalmente il Blu Nogaro era solamente una delle tinte che potevano essere scelte.

La RS2 era spinta da un propulsore turbo a cinque cilindri da 2.2 litri in grado di produrre 315 cv ed una coppia di 310 Nm. Il tutto veniva distribuito alle quattro ruote motrici, mentre il cambio era manuale e con sei marce. Nonostante parliamo di una vettura di 20 anni fa le sue prestazione già erano di tutto rispetto, con lo 0 a 100 completato in 5,4 secondi ed una velocità massima di 262 km/h.

Facciamo un salto ai giorni nostri e vediamo che la RS4 Avant Nogaro selection è stata dotata di interni realizzati con pellami pregiati con finiture in Blu Nogaro ed Alcantara. I sedili Super Sport sono regolabili elettronicamente, per un confort ed un piacere di guida superiore, mentre le finiture ed i dettagli sono stati realizzati utilizzando della fibra di carbonio.

Sotto il cofano troviamo un motore V8 di 4.2 litri collegato ad un cambio S-Tronic ed alla trazione integrale Quattro. Tutto ciò permette alla RS4 di vantare una potenza pari a 450 cv e 430 Nm di coppia. Lo 0-100 viene portato a termine in 4,7 secondi, mentre la velocità massima si ferma a quota 280 km/h. Il suo arrivo è previsto per la prossima primavera, ad un prezzo di circa 87.300 euro, mentre il debutto ufficiale è previsto per il Salone di Ginevra ad inizio marzo prossimo.

Nonostante siano passati già 20 anni la caratteristica principale delle RS è rimasta invariata, ovvero la perfetta combinazione tra prestazioni elevate e comodità nell’utilizzo quotidiano. Naturalmente la gamma si è arricchita anche di nuovi modelli, ultimo in linea temporale la Q3 RS, primo veicolo della serie Q a ricevere il trattamento radicale.

Tu as aimé cet article? Tu pourrais aussi aimer…

Ajoute un commentaire