web analytics
Listino:  
  • Recherche

Conoscevate la Mercedes S70 AMG? 

In molti conoscete le Mercedes, allo stesso modo in molti conoscerete anche le versioni AMG. Ma anche i più informati e i più appassionati avranno dei problemi a riconoscere la prossima supercar

Quella che vi mostriamo oggi sembra più una macchina in cui si sono seduti molti presidenti e capi di stato, vista la sua linea molto allungata. Ma sotto il suo aspetto molto regale e signorile si nasconde il cuore di una vera e propria supercar, capace di regalare prestazioni degne del nome AMG.

Infatti sotto il cofano della S70 romba un motore V12 capace di erogare circa 500CV di potenza. Se consideriamo anche il periodo in cui è uscita dalla fabbrica, che si dovrebbe aggirare attorno al 1996, capiamo immediatamente che la potenza di cui era dotata era altissima. A quanto riportano le cronache in tutto ne sono stati prodotti 112 esemplari, in un periodo di due anni.

Quindi è stata prodotta in una serie limitatissima visto l’esiguo numero di esemplari per una casa come la Mercedes. La sua potenza insieme alla sua esclusività avrebbero dovuto renderla una delle supercar più amate e ricercate di quel periodo. Ma evidentemente non è stato così, visto che per molti è un auto sconosciuta.

Attualmente si trova in mostra al Mercedes-Benz World a Brooklands, prima di arrivare qui però ha girato il mondo per seguire i suoi vari proprietari. Non è in vendita anche se magari qualcuno di voi vorrebbe possedere questo pezzo di storia dimenticata. A molti però può sfuggire l’importanza di questa auto.

Infatti possiamo dire che questa supercar ha dato il via alla produzione delle ammiraglie che troviamo oggi sul mercato ad esempio come la Classe S. Ed anche il suo motore ha una grandissima importanza, visto che non è altro che l’antenato di quello che oggi possiamo trovare montato in una SLS o in una Zonda. Quindi magari la S70 non è diventata parte della storia dell’automobilismo ma,indirettamente,l’ha cambiata radicalmente.

Tu as aimé cet article? Tu pourrais aussi aimer…

Ajoute un commentaire