web analytics
Listino:  
  • Recherche

Dodge Charger e Challenger SRT Hellcat: nuovi optional 

Si aggiornano le possibilità di personalizzazione per le Dodge Charger e Challenger SRT Hellcat: ogni cliente potrà soddisfare i suoi « capricci »

Dodge Charger e Challenger SRT Hellcat 2016

Le possenti muscle cars americane hanno sempre il loro fascino e lo dimostrano le Dodge Challenger e Charger SRT Hellcat che hanno riscontrato un enorme successo sulla clientela.

La Casa ha pensato di approfittare di questo momento positivo per i due modelli per introdurre alcune novità nella lista degli optional per la personalizzazione, in modo da continuare ad interessare una fetta importante di potenziali acquirenti.

Entrambe le americane potranno infatti essere dotate di una nuova livrea longitudinale, estesa dalla base del paraurti anteriore fino a quello posteriore, con trama ispirata a quella della fibra di carbonio; per aggiungere questo dettaglio sarà necessario sborsare una cifra pari a 995 dollari (poco più di 920 euro), ma chi lo sceglierà potrà optare anche per una delle seguenti nuovissime verniciature che si vanno ad aggiungere a quelle già presenti in passato: Bright White Clear Coat, Redline Red, Pitch Black Clear Coat, Granite Crystal Metallic Clear Coat, Billet Silver Metallic Clear Coat, Jazz Blue Pearl Coat, TorRed Clear Coat, Ivory White Tri-coat e Maximum Steel Metallic.

Esiste anche un’ulteriore colorazione, denominata Plum Crazy Pearl Coat, realizzata in serie limitata: doveva infatti essere rimossa dalla lista dal mese di dicembre, ma vista la richiesta « eccezionalmente alta » riscontrata da parte della Casa verrà lasciata in gamma ancora per questo mese.

La sua permanenza temporanea nella palette colori, però, farà si che in futuro possa aumentare il valore degli esemplari sui quali è applicata: potrebbe essere un’ottima scelta per i collezionisti.

Ricordiamo infine che sia la Dodge Charger che la Challenger, nella più potente versione SRT Hellcat, offrono al guidatore un massiccio propulsore V8 HEMI sovralimentato da 6.2 litri, in puro stile americano. Spaventosa la potenza di 707 CV, così com’è spaventosa anche la coppia di 880 Nm che farà la gioia di chi ama lasciare « virgole nere » sull’asfalto in scioltezza.

D’altro canto, i prezzi sono abbastanza ragionevoli considerando la tipologia e le potenzialità delle due vetture: si parte da 64.159 dollari (circa 59.600 euro) per la Challenger e da 67.645 dollari (circa 62.800 euro) per la Charger.

Dodge SRT Hellcat: i migliori burnouts del 2014 [VIDEO]

Tu as aimé cet article? Tu pourrais aussi aimer…

Ajoute un commentaire