web analytics
Listino:  
  • Cerca nel sito:

Ecco la McLaren con più chilometri al mondo [VIDEO] 

Chi ha detto che le supercars non sono fatte per macinare chilometri giornalmente? Questa McLaren 12C Spider è l’esempio perfetto di “daily driver”

McLaren 12C Spider chilometri record video

Molto spesso chi acquista vetture sportive e supersportive ha intenzione di guidarle con il “contagocce” per paura di rovinarle o, addirittura, le tiene semplicemente custodite in garage come preziosi pezzi da collezione.

In realtà, queste auto sono create proprio per essere guidate e regalare emozioni forti ai rispettivi proprietari già solo sedendosi a bordo prima di partire. Lo svizzero Urs Tschudin lo sa bene, tanto da utilizzare la sua McLaren 12C Spider letteralmente ogni giorno per qualsiasi tipo di trasferimento debba fare.

McLaren ha raccontato la sua storia in un filmato ufficiale, realizzato anche come testimonianza dell’affidabilità delle sue creazioni. Già, perché la 12C del signor Tschudin percorre una media di circa 43.300 km all’anno e ad oggi, dopo 3 anni dall’acquisto, il suo contachilometri ha superato abbondantemente la soglia dei 130.000.

Se in valore assoluto questa cifra potrebbe non sembrare così esaltante, essendo un chilometraggio tranquillamente raggiunto dalla media delle auto “normali” in circolazione, rapportato al fatto che è stato percorso su una vettura del calibro della 12C Spider assume più valore e dimostra che anche auto del genere possono essere utilizzate in maniera molto più completa di quanto si possa pensare.

Tschudin ha affermato che con la sua 12C effettua molti viaggi lunghi per raggiungere i numerosi clienti che ha in diverse parti d’Europa, affrontando anche agenti atmosferici “problematici” come la neve. Per lui la 12C è un’auto perfetta, specie nella versione Spider che ha appositamente scelto per godere della guida a cielo aperto quando è bel tempo.

Fino ad ora, la sportiva non ha mai sofferto di gravi problemi; è stata sempre regolarmente controllata ed è risultata estremamente robusta: ci sono tutti i presupposti affinché possa continuare a percorrere chilometri senza pensieri.

Certo, utilizzare in questo modo una McLaren 12C Spider non deve essere affatto economico: provate soltanto a pensare al costo del carburante oppure a quello di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria; inoltre sappiamo bene che un elevato chilometraggio influisce negativamente sul prezzo di vendita di un’auto, specie se si tratta di una supercar.

Ma siamo certi che non sia affatto un problema per il signor Tschudin, che ha ora anche l’onore di possedere la McLaren (ad oggi) più chilometrata al mondo.



Nuova McLaren 650S: prime indiscrezioni

Aggiungi un commento