web analytics
Listino:  
  • Cerca nel sito:

Lamborghini: un modello più “economico” all’orizzonte? 

Non proprio economico per tutti, ma Lamborghini starebbe lavorando su un progetto dai costi contenuti e dalla nuova piattaforma

lamborghini-entry-level

Una Lamborghini Huracan non ha nulla che si possa definire « entry-level ». I 580 CV del V10 5,2 litri in grado di compiere lo 0-100 km/h in appena 2,8 secondi e il suo prezzo da oltre 200.000 euro non fanno di lei una delle auto più abbordabili. Ma la musica potrebbe cambiare.

Secondo i nostri colleghi di Motoring, il Toro potrebbe progettare un modello più economico, una sportiva dalle dimensioni compatte. L’amministrazione delegato del marchio Stefano Domenicali non ha respinto l’ipotesi di un quarto modello in gamma, sostenendo che « penso che la risposta possa essere sì ».

Ovviamente, questo quarto modello potrebbe dipendere dal successo o meno del SUV Urus, che dovrebbe arrivare nel 2018 e introdurrà in gamma, per la prima volta, l’opzione plug-in. « Dobbiamo vedere se il terzo modello [la Urus] sarà abbastanza redditizio da poter pensare al quarto », ha spiegato l’AD.

Rispetto alle due diverse piattaforme utilizzate su Aventador e Huracan, la sportiva entry-level dovrebbe presentare una piattaforma modulare che potrà essere estesa poi al resto della gamma. Il pianale dovrebbe ridurre i costi associati con lo sviluppo di una nuova auto partendo da zero e dovrà distinguersi sia per il design che per le prestazioni.

Infine, un modello di questo tipo non è previsto a breve. L’arrivo del SUV programmato per il 2018 dovrebbe portare l’ipotetico arrivo della baby Lambo intorno al 2022.

Top 11 dei migliori concept Lamborghini

Aggiungi un commento