web analytics
Listino:  
  • Recherche:

McLaren P14: in mostra anche gli interni [13 FOTO SPIA] 

Una nuova carrellata di immagini dell’erede della McLaren 650S mette in mostra alcuni dettagli interessanti come parte dell’abitacolo e l’apertura delle portiere

mclaren-p14-2018-spyshot-foto-spia-test-mule-interni-11

Sono passati circa due mesi da quando abbiamo visto per la prima volta un muletto della McLaren P14, nome in codice dell’auto che andrà a sostituire la 650S. Il prototipo sembrava essere in veste quasi definitiva e ci ha dato così la possibilità di dare un primo sguardo ad alcune delle caratteristiche estetiche principali della sua linea finale.

Oggi vi proponiamo una serie di ulteriori spyshot dei nostri colleghi di Motor1 che ritraggono un secondo muletto della supercar d’oltremanica, con camuffature ben più invadenti sulla carrozzeria; ma questa volta siamo in grado di mostrarvi in anteprima parte degli interni. Grazie ad uno scatto mirato al posto guida, si riesce ad intravedere infatti la plancia: c’è un volante a tre razze, simile a quello già visto sulle McLaren attualmente in commercio, ed un quadro strumenti estremamente minimale dalla forma rettangolare.

Sembra una soluzione fortemente ispirata alle auto da corsa ed è qualcosa di completamente diverso rispetto agli altri modelli della gamma, che propongono strumentazione mista analogica/digitale oppure interamente virtuale grazie ad ampi display a colori, come ad esempio sulla P1.

Difficile che si tratti di un quadro strumenti provvisorio, visto che da un’altra immagine riusciamo a vedere la parte alta della plancia che sembra essere praticamente definitiva. A bordo si notano infine delle bocchette d’aerazione circolari, dal look non troppo differente rispetto a quelle della 650S.

Altro dettaglio da menzionare sono le portiere, che vediamo aperte per la prima volta. Il movimento di apertura continua ad essere verso l’alto, ma questa volta insieme alla porta si muove anche una sezione del tetto dell’auto, proprio come accade sulla P1.

Secondo quanto abbiamo appreso dalle ultime indiscrezioni, la McLaren P14 verrà svelata al Salone di Ginevra 2017 (seguita dopo circa un anno dalla variante Spider) e porterà in dote una versione completamente rinnovata della motorizzazione V8 biturbo da 3.8 litri che ormai conosciamo molto bene L’unità dovrebbe essere spremuta fino ad una potenza di circa 700 CV e avrà il compito di muovere una supercar molto leggera, che continuerà ad avere l’efficace telaio MonoCell in fibra di carbonio (opportunamente rivisto) per garantire il massimo del contenimento del peso e una rigidità eccezionale.

La P14 sarà inoltre dotata di un sistema di aerodinamica attiva, grazie al quale si potrà essere velocissimi e sicuri sia in pista che su strada. Il tutto permetterà all’auto di essere ancor più prestazionale della 650S, che già è in grado di garantire uno 0-100 in 3 secondi ed una velocità massima di 333 km/h.

Riportando infine quanto scritto sul forum McLaren Life, i concessionari McLaren stanno già raccogliendo i primi preordini e nel Regno Unito vengono richieste 10.000 sterline (circa 11.000 euro) come acconto.

Ecco la McLaren con più chilometri al mondo [VIDEO]

Tu as aimé cet article? Tu pourrais aussi aimer…

Ajoute un commentaire