web analytics
Listino:  
  • Recherche

Salone di Ginevra 2016: ecco tutte le supercars che troverete 

Dal 3 al 13 marzo prossimi il Salone di Ginevra 2016 aprirà le porte al pubblico e come sempre sarà ricco di novità. Ecco una lista in ordine alfabetico di tutte quelle relative al mondo delle supercars

Salone di Ginevra 2016 logo

Il Salone di Ginevra è sempre uno degli eventi automobilistici più attesi, vista la mole di novità per il debutto delle quali viene scelto come location.

Anche quest’anno i visitatori potranno vedere dal vivo in anteprima numerose vetture sportive e di lusso di altissimo livello, da « semplici » restyling di modelli già esistenti a vetture completamente nuove e delle quali tutt’ora si hanno ancora pochissimi dettagli. Per questo abbiamo pensato di stilare una lista di tutte le auto che troverete alla kermesse svizzera, tenendola costantemente aggiornata man mano che le Case decideranno di svelare online le proprie creature.

Apollo ApolloN

ufficiale-apollo-n-2016-06

Derivata dalla Apollo Enraged, la nuova ApolloN vanta un propulsore V8 biturbo 4.2 da 700 CV ed 880 Nm. E’ leggerissima ed ha un’aerodinamica accuratamente studiata; è inoltre progettata per essere eventualmente omologata in base alle normative FIA per prender parte a numerose competizioni ufficiali.

Arash AF10

Arash-AF10-ufficiale-15-684x375

La Arash AF10 arriverà a Ginevra con una scheda tecnica davvero strabiliante: il suo propulsore ibrido, costituito da un V8 a scoppio e quattro motori elettrici, garantisce una potenza massima di 2.109 CV e 2.280 Nm. Al Salone sarà affiancata dalla sorella « minore » AF8, mossa da un V8 7.0 da 558 CV e 645 Nm.

Aston Martin DB11

Aston Martin DB11 ufficiale (16)

La Aston Martin DB11 entrerà in gamma per sostituire la DB9; ha un look rinnovato e, soprattutto, un inedito propulsore V12 biturbo da 5.2 litri che sviluppa una potenza di 608 CV.

Audi RS Q3 Performance

La versione più pepata del piccolo SUV tedesco si fregia dell’appellativo Performance e guadagna qualche tocco di aggressività nello stile, oltre che una discreta dose di potenza. Il cinque cilindri turbo da 2.5 litri eroga 367 CV e 465 Nm e permette uno 0-100 di 4.4 secondi; la velocità massima si attesta a ben 270 km/h.

Bentley Flying Spur V8 S

Bentley-Flying-Spur-V8-S-ufficiale-02-675x450

Nuova versione disponibile per la Bentley Flying Spur: si chiama V8 S e strizza l’occhio ai clienti del brand inglese che cercano un po’ di sportività. Ci sono dettagli estetici specifici per questo modello e il V8 biturbo da 4 litri sviluppa 528 CV e 680 Nm di coppia.

Bentley Mulsanne 2017

Bentley-Mulsanne-2017-ufficiale-07-675x450La Bentley Mulsanne 2017 è disponibile in tre differenti versioni: « standard », Extended Wheelbase (passo lungo) e Speed. Le prime due hanno la stessa motorizzazione V8 biturbo da 6.75 litri e 513 CV, ma quella a passo lungo offre più spazio per i passeggeri posteriori ed un allestimento specifico. La Speed è invece la più « sportiva » e può contare su una versione potenziata dello stesso motore: i cavalli qui sono 537.

Bentley Mulsanne Grand Limousine

Bentley Mulsanne Grand Limousine Mulliner (3)

Per soddisfare la richiesta di un facoltoso cliente, il reparto Mulliner di Bentley ha realizzato la Mulsanne Grand Limousine. Più lunga di 1 metro e più alta di 79 mm rispetto al modello standard, questa maxi-berlina è pensata per offrire il massimo del confort ai passeggeri posteriori, che possono sedere su quattro poltrone realizzate su misura ed ispirate a quelle dei jet privati.

BMW M760Li xDrive

BMW M760Li xDriveE’ quasi la M7 che mancava: stiamo parlando della BMW M760Li xDrive, variante « cattiva » della modernissima berlina bavarese. L’allestimento del reparto M Performance include particolari accorgimenti estetici e la presenza di un V12 biturbo da 6.6 litri che sviluppa 600 CV e 800 Nm. Non manca una dotazione tecnologica estremamente completa, con numerosi aiuti alla guida.

Bugatti Chiron

bugatti-chiron-07

La Bugatti Chiron è l’erede della Veyron e si presenta con un look inedito ed un potente propulsore W16 quadriturbo 8.0 da ben 1.500 CV e 1.600 Nm di coppia. La Casa prevede di produrre solo 500 esemplari, per i quali il prezzo di partenza si attesta a 2.4 milioni di euro; le consegne partiranno dal prossimo autunno.

Corvette Grand Sport 2017

Questa versione della Corvette richiama il nome dell’omonima variante storica da competizione e si ispira alla Z06 nell’estetica. Sotto al cofano batte un V8 LT1 da 6.2 litri e 460 CV, che può essere abbinato ad un cambio manuale a 7 marce o ad un automatico ad 8 rapporti.

Ferrari California T Handling Speciale

Ferrari-California-T-Handling-Speciale-posteriore

Nuova variante per la più « piccola » delle Ferrari: la California T Handling Speciale entra a far parte della famiglia offrendo un allestimento più adatto alla guida sportiva. Elementi come l’assetto, le sospensioni e varie tarature sono state riviste ed anche il sound ha ora un tono più cattivo. Immutato il propulsore V8.

Ferrari GTC4Lusso

Ferrari-GTC4Lusso-anteriore

La Ferrari GTC4Lusso è la nuova shooting brake di Maranello. Rispetto alla FF che sostituisce, il design è stato revisionato aggiungendo sportività e la meccanica è stata aggiornata con un propulsore V12 più potente (690 CV) e con un sistema di quattro ruote sterzanti; non mancano novità anche a livello di allestimento e di personalizzazione.

Jaguar F-Type SVR

Jaguar-F-Type-SVR-2-684x448

E’ la più cattiva delle F-Type: la SVR mostra un allestimento esterno specifico ed una novità sotto al cofano. Il V8 sovralimentato da 5 litri è potenziato a 575 CV, con una coppia di 700 Nm. Gli ingegneri hanno poi adottato alcune soluzioni mirate per ridurre il peso, come lo scarico in titanio e Inconel.

Koenigsegg Agera/Agera RS/Regera

Koenigsegg Regera ufficiale (1)

Koenigsegg sarà presente a Ginevra con tre vetture: si tratta dell’ultimo esemplare in assoluto della Agera, della Agera RS e della versione definitiva della megacar Regera, che ha debuttato lo scorso anno in qualità di prototipo pre-produzione. Quest’ultima ha infatti subito ben 3.000 modifiche nel corso degli ultimi 12 mesi, affinché il progetto fosse perfetto e pronto per essere realizzato nelle sole 80 unità previste.

Lamborghini Centenario

Lamborghini Centenario ufficiale (1)

Lamborghini celebra il centesimo anniversario dalla nascita di Ferruccio con un modello speciale chiamato Centenario. La vettura è realizzata su base Aventador e sarà dotata di un propulsore V12 aspirato da 6.5 litri che eroga 770 CV di potenza. Verranno prodotti solo 40 esemplari e saranno venduti a 1.75 milioni di euro (tasse escluse).

Lamborghini Huracán LP 610-4 Avio

Lamborghini Huracan LP 610-4 Avio (3)

La Huracán Avio è il tributo di Lamborghini al mondo dell’aviazione e dell’aeronautica, basato sulla Huracán LP 610-4. A distinguere questa versione ci pensa un’allestimento inedito per interni ed esterni ed una placchetta identificativa che evidenzia la produzione in serie limitata di soli 250 esemplari.

Lexus LC 500h

Lexus-LC-500h-1-675x450

Lexus ha presentato la LC 500h, versione ibrida della LC 500 svelata a Detroit. La sportiva può contare su una motorizzazione ibrida composta da un V6 3.5 abbinato ad un motore elettrico: la potenza totale si attesta a 354 CV, che permette uno 0-100 in meno di 5 secondi.

Lotus Evora Sport 410/Elise Cup 250/modello « misterioso »

Lotus Evora Sport 410 ufficiale (1)

Lotus sarà presente a Ginevra con tre modelli inediti. Il primo è la Evora Sport 410, versione alleggerita e potenziata della Evora 400; il secondo è la Elise Cup 250, che sostituisce la Cup 220 nuovamente con più potenza e meno peso; il terzo è invece ancora sconosciuto, ma dovrebbe trattarsi della Evora 400 Roadster. Sarà esposta anche la sportivissima 3-Eleven, presentata lo scorso anno.

Maserati Levante

New-Maserati-Levante-4-684x450

La Maserati Levante è il primo SUV nella storia del Tridente. Si propone con tre motorizzazioni, tutte V6 da 3 litri: due benzina da 350 e 430 CV ed un diesel da 275 CV. Sarà un modello fondamentale per aumentare le vendite del marchio, che attualmente sono a livelli abbastanza bassi.

McLaren 570GT

2016-McLaren-570GT-02

La McLaren 570GT è una 570S rivista in chiave « praticità ». Il nuovo lunotto in vetro permette l’accesso ad un bagagliaio di 220 litri e sono state applicate modifiche a sterzo, assetto e sospensioni per rendere più confortevole la guida. Anche l’allestimento ha subito qualche variazione, sempre per favorire l’utilizzo quotidiano della sportiva.

McLaren 675LT MSO/P1 MSO/650S GT3

McLaren-Salone-di-Ginevra-2016-01

Ci saranno due McLaren speciali a Ginevra, entrambe frutto del lavoro del reparto MSO. Sono una 675LT Spider ed una P1, caratterizzate da configurazioni uniche; la seconda, inoltre, è la prima P1 con carrozzeria in carbonio esposta al pubblico. Ma al salone sarà presente anche la 650S GT3 da competizione.

Mercedes-AMG C 43 Coupé e Cabriolet

La Mercedes-AMG C 43 Coupé è la « sorella minore » della C 63, ma non lascia affatto insoddisfatti: con il suo V6 biturbo 3.0 da 367 CV e 520 Nm saprà come esaltare i suoi occupanti. La sportiva tedesca si pone come rivale dell’Audi S5, offrendo un livello di sportività non così esagerato da scoraggiare eventuali clienti non troppo esigenti. Disponibile anche nell’elegante versione Cabriolet.

Pagani Huayra BC

Pagani-Huayra-BC-ufficiale-14-675x450

La Pagani Huayra BC è più potente e leggera del modello standard. Con 800 CV e 1.218 kg di peso garantirà prestazioni mozzafiato, abbinate ad un look davvero aggressivo che sfoggia elementi inediti come lo spoiler fisso posteriore. Solo 20 gli esemplari previsti, il cui prezzo base sarà di 2.3 milioni di euro.

Pagani Huayra con Pacchetto Tempesta

Pagani Huayra Pacchetto Tempesta Salone di Ginevra 2016

Pagani presenterà a Ginevra anche il Pacchetto Tempesta per la Huayra, ovvero un pacchetto di personalizzazione per la hypercar che include alcuni elementi inediti per rendere il look più aggressivo rispetto a quello standard. Sarà disponibile anche per vetture già costruite.

Porsche 718 Boxster

La nuova Porsche 718 Boxster si rinnova nella linea ma soprattutto sotto al cofano. Ci sono infatti due nuovi propulsori turbo a quattro cilindri, rispettivamente con cilindrata di 2 e 2.5 litri e potenze di 300 e 350 CV. Questo permette prestazioni migliori rispetto al passato ma anche migliori consumi e minori emissioni di CO2.

Porsche 911 R

Porsche 911 R ufficiale (08)

La Porsche 911 R è la più « pura » delle 911: propone la meccanica della 911 GT3 RS abbinata ad un allestimento ancor più radicale e, soprattutto, un cambio manuale a sei marce. E’ la più leggera della gamma con i suoi 1.370 kg e verrà prodotta in sole 991 unità, per ognuna delle quali il prezzo è di 195.339 euro.

Spyker C8 Preliator

Spyker C8 Preliator ufficiale (02)

Spyker torna a Ginevra con la C8 Preliator, modello che segna la sua rinascita. L’auto ha un look molto particolare, ispirato al mondo dell’aviazione, ed è mossa da un propulsore V8 sovralimentato da 525 CV e 600 Nm. Ne verranno prodotti soli 50 esemplari, che verranno venduti a partire da 324.900 euro.

Techrules AT96 e GT96 TREV

ufficiali-techrules

L’azienda cinese Techrules svela due sportive totalmente elettriche: le AT96 e GT96 TREV. Quest’ultima sigla indica l’innovativo sistema di propulsione che le equipaggia, che riesce a garantire 1.030 CV e oltre 2.000 km di autonomia.

Touring Superleggera Disco Volante Spider

2016-carrozzeria-touring-superleggera-disco-volante-spider

Realizzata dalla carrozzeria italiana Touring Superleggera, la Disco Volante Spider è una versione a tetto aperto dell’omonimo progetto realizzato qualche anno fa dall’atelier italiano ed è basata sulla 8C. Solo 7 esemplari sono previsti per la produzione.

Tu as aimé cet article? Tu pourrais aussi aimer…

Ajoute un commentaire