web analytics
Listino:  
  • Recherche:

Ufficiale: Lamborghini Aventador S 

740 CV e quattro ruote sterzanti: questi sono solo due delle caratteristiche del nuovo Toro. Ecco la Lamborghini Aventador S

2017-lamborghini-aventador-s-09

Quasi sei anni dopo che la Aventador venne presentata a Ginevra per sostituire la Murcièlago, il marchio di Sant’Agata Bolognese ha deciso di rilasciare un aggiornamento del suo V12: ecco la Lamborghini Aventador S.

Il suffisso « S » sta ad indicare che il top di gamma emiliano presenta ora un design più aggressivo, nuove dinamiche di guida e più potenza spremuta dal possente dodici cilindri 6,5 litri aspirato.

In Lambo parlano di « una nuova generazione di Aventador », sebbene si tratti prevalentemente di un aggiornamento di metà carriera. A livello estetico, la Aventador S si distingue per via del muso più aggressivo, di uno splitter frontale più appuntito, di un diffusore posteriore nero (disponibile in carbonio come optional) e passaruota posteriori che ricordano vagamente quelli della Countach.

Le modifiche estetiche hanno permesso di migliorare del 130% il carico aerodinamico frontale rispetto alla LP700-4 (qui tutte le info e foto sull’erede della Murcièlago). L’ala posteriore può essere regolata in 3 posizioni e migliorerebbe l’efficienza aerodinamica del 50% nella posizione ottimale e del 400% nella posizione di bassa resistenza.



Gli ingegneri sono riusciti a spremere altri 30 CV extra dal V12 per una potenza massima di 740 CV e 690 Nm di coppia massima. Incremento di potenza reso possibile dall’ottimizzazione dell’alzata delle valvole variabile e del sistema di aspirazione variabile. Inoltre, la linea rossa è stata spostata da 8.350 a 8.500 giri.

La potenza è trasmessa alle quattro ruote tramite il cambio a 7 rapporti e fuoriesce dal nuovo sistema di scarico che sarebbe più leggero del 20%. Con il suo peso da 1.575 kg, la S accelera da 0 a 100 orari in 2,9 secondi per raggiungere una velocità massima di 350 km/h. Rapporto peso/potenza? 2,13 kg/CV.

Lamborghini ha utilizzato la stessa monoscocca in fibra di carbonio della Aventador S in fase di sviluppo, la quale aggiunge il sistema di quattro ruote sterzanti, una novità su una Lamborghini di serie. Questo sistema consente di migliorare l’agilità a bassa-media velocità e migliora la stabilità ad alta velocità. Questi aggiornamenti includono anche il sistema Lamborghini Magnetorheological Suspension (LMS) con cinematica rivista adattata alle quattro ruote sterzanti, una nuova geometria della sospensione ottimizzata per le ruote posteriori sterzanti, un nuovo sistema di ammortizzatori variabile in tempo reale e nuove molle posteriori.



Tutte le modalità di guida della nuova Lamborghini Aventador S sono state riviste, il software nel controllo elettronico di stabilità (ESC) è stato aggiornato per reagire più velocemente e il sistema di trazione integrale può mandare fino al 90% della coppia alle ruote posteriori in modalità Sport. Sbarca la modalità Ego, oltre a Strada, Sport e Corsa, che consente al conducente di tarare la sospensione e i parametri di guida individualmente a seconda delle esigenze del pilota. Di serie, la Aventador S monta i freni carboceramici e riposa su pneumatici Pirelli P Zero appositamente creati per lei. Il risultato? Ottimizzazione di sterzo, trazione, cambi di corsia ed efficienza in frenata.

Il sistema di infotainment presenta ora l’Apple CarPlay e un nuovo cruscotto digitale TFT che può essere personalizzato a seconda delle preferenze del conducente, mentre il sistema di telemetria (in grado di registrare i tempi sul giro, le performance in pista,…) è disponibile come optional. Inoltre, gli interni della S possono essere personalizzati tramite il programma Ad Personam.



Le consegne della nuova Lamborghini Aventador S inizieranno a partire dalla primavera 2017 e i prezzi in Europa partiranno da 281.555 euro.

Tu as aimé cet article? Tu pourrais aussi aimer…

Ajoute un commentaire