web analytics
Listino:  
  • Recherche

Ufficiale: Spyker C8 Preliator 

Arriva la nuova Spyker C8 Preliator a Ginevra, ma non è elettrica come ci aspettavamo. In compenso è mossa da un possente V8 e sarà prodotta in serie limitata

Spyker C8 Preliator ufficiale (02)

Con largo anticipo, avevamo saputo che Spyker sarebbe tornata a ruggire nel mondo delle supercars con una nuova sportiva da svelare al Salone di Ginevra.

Le indiscrezioni parlavano di un’auto mossa da un propulsore elettrico, ma la nuova Spyker C8 Preliator (anticipata attraverso un teaser) non adotta questo tipo di tecnologia. Il Costruttore olandese ha infatti scelto un propulsore V8 sovralimentato da 4.2 litri di origine Audi, in grado di erogare 525 CV e 600 Nm.

Di serie è abbinato ad un cambio manuale Getrag a sei marce, ma su richiesta si può scegliere un automatico realizzato dalla ZF nuovamente a sei rapporti. Secondo la Casa, la C8 Preliator riesce a staccare lo 0-100 in 3.7 secondi e di arrivare ad una velocità massima di 322 km/h.

A livello di stile, la C8 Preliator richiama quanto visto sui precedenti modelli della Casa e si ispira in alcuni dettagli al mondo dell’aviazione; la griglia posta sul muso ha una trama a nido d’ape ed è arricchita da un « pilone » verticale posto centralmente, simile a quello visto sul concept B6 Venator.

Al posteriore spiccano i quattro gruppi ottici a LED e i due scarichi cromati dalla forma ovale; l’aerodinamica poi beneficia di un nuovo diffusore posteriore e di appendici posizionate sulle minigonne e sullo splitter anteriore.

La Spyker C8 Preliator è dotata di un nuovo telaio space frame in alluminio e poggia su cerchi in lega Turbofan dal diametro di 19 pollici; le ruote nascondono un impianto frenante AP Racing con pinze a quattro pistoncini, che su richiesta può essere dotato di dischi in materiale carboceramico.

Spyker ha intenzione di produrre solo 50 C8 Preliator e di vendere ogni esemplare ad un prezzo di partenza di 324.900 euro; scegliete il cambio automatico e la cifra richiesta salirà a 330.990 euro. La Casa ha inoltre fatto sapere che i clienti potranno optare per una delle 16 tinte proposte per la carrozzeria, tra le quali figurano il Satin Jet Gray dell’esemplare utilizzato per gli scatti ufficiali e una più speciale livrea denominata Spyker Squadron GT2.

Tu as aimé cet article? Tu pourrais aussi aimer…

Réponds à Ufficiale: Spyker C8 Preliator

  1. V12

    Perché spendere così tanto per un auto così?

     

Ajoute un commentaire