web analytics
Listino:  
  • Recherche:

Una Ferrari 458 Italia che tenta il record in Cina 

Si avvicina una nuova, spettacolare impresa per la Ferrari 458 Italia di Fabio Barone: stavolta l’obbiettivo è un record di velocità sulla « strada più pericolosa del mondo »

Ferrari 458 Italia Fabio Barone record Cina (24)

Non è la prima volta che parliamo di Fabio Barone, presidente del Ferrari Club Passione Rossa, e della sua splendida Ferrari 458 Italia: insieme alla sua sportiva, infatti, Barone si è cimentato diverse volte in imprese estremamente particolari.

Ricordiamo ad esempio la sfida contro un aereo acrobatico a Vallelunga e il record di velocità ottenuto sulla Transfagarasan (in Romania) lo scorso anno, ottenendo in questo caso anche un posto sul Guinness World Record dopo aver completato i 12.850 metri di percorso in 9 minuti e 13 secondi.

La berlinetta di Maranello è ora pronta per sfidare un’altra affascinante strada: la Tianmen Mountain Road, in Cina, definita come la « strada più pericolosa del mondo ». L’annuncio ufficiale di questo nuovo tentativo di record mondiale è stato proclamato nella giornata di ieri al Supercar Show di Roma, dove Barone ha spiegato le sue intenzioni affermando che « la molla è quella di scrivere un’altra pagina del Guinness World Record ».

Una cosa è quindi chiarissima: questa Ferrari 458 Italia, accuratamente modificata da Capristo e Leone Motors fino a sviluppare ben oltre 600 CV, dovrà dare il massimo per far parlare nuovamente di sé nel libro dei record percorrendo le novantanove curve del « tracciato » nel minor tempo possibile.

Cos’ha spinto Barone a portare la sua bella così lontano? E’ proprio lui a spiegarlo: « Questa volta porterò la mia Ferrari in Cina, perché sono affascinato dalla pericolosità della Tianmen Mountain Road: novantanove curve a oltre 1.800 metri di altezza senza nessun tipo di protezione o guardrail, novantanove curve che conducono all’incredibile ‘Porta del Paradiso’, un meraviglioso arco di roccia naturale, profondo 70 metri e largo 30 metri, che, secondo i cinesi, sarebbe l’ingresso per il Paradiso, e che è situato nella montagna sacra, dove fu girato il Kolossal Avatar ». E’ necessario aggiungere altro?

Alla presentazione dell’evento tenuta nella giornata di ieri era presente ovviamente tutto il team che ha lavorato e sta continuando a lavorare a questo impegnativo progetto e sono stati svelati alcuni dettagli interessanti come la tuta che indosserà Barone, realizzata da Sparco, e degli inediti cerchi ultraleggeri messi a disposizione dalla OZ Racing per ottimizzare le performance della supercar.

L’appuntamento è quindi al prossimo 21 settembre, quando la 458 Italia partirà con lo scopo di essere la più veloce auto al mondo a percorrere la Tianmen Mountain Road; nel frattempo vi lasciamo al video ufficiale e alle foto di presentazione di questo progetto.




Sotto gli otto minuti: il libro racing di Fabio Barone

Tu as aimé cet article? Tu pourrais aussi aimer…

Ajoute un commentaire